MESA - A CHI

(BOMBA DISCHI /UNIVERSAL)

HUMAN COLONIES - GROOVY BOY

(LADY SOMETIMES RECORDS)

BLACK TAIL - SPIDER GALAXY

(MIACAMERETTA RECORDS)

ULTIMI LAVORI

STRUMENTAZIONE

Lo staff del nostro Studio di Mastering dispone di strumentazione analogica e digitale di massima qualità, come compressori ed equalizzatori valvolari classe A, sommatori analogici, convertirori AD/DA high end, monitor e acustica al top e molto altro. La nostra flessibilità ci permette di fornire anche Stem Mastering e Loud Mastering per tutte le esigenze.








ATTACHMENTS

CONTATTI

Se hai bisogno di un preventivo per un Mastering Online o un Mix Online, puoi contattarci di persona via email (masteringonlineanalogico@gmail.com) o via telefono al +39 320 05 07 767.
MASTERING ONLINE
MIX ONLINE
TUTORIAL E ARTICOLI
Ci sono una serie di accorgimenti da prendere per preparare al meglio il vostro Mix prima di sottoporlo al Mastering Audio. E’ molto importante sapere come preparare e inviare i vostri Mix per fare in modo di ottenere il migliore suono possibile. In questo articolo vi sveleremo una serie di trucchi e di aspetti da controllare per ottenere un Mastering Online perfetto. 1. Eliminare eventuali Rumori. Prima di esportare il Mix è buona norma eliminare tutte le possibili sorgenti di rumori, click e pop che ci sono nei vari strumenti. Fate sempre Fade In e Fade Out all’inizio e alla fine di ogni traccia audio ed eliminate tutti i vari silenzi in modo da non avere fruscii indesiderati, che in fase di mastering con la Compressione e il Limiting verrebbero portati ancora più su, diventando troppo percepibili e fastidiosi. 2. Mantenere il Mix Pulito e Dinamico. Comprimere e soffocare eccessivamente le dinamiche del vostro Mix possono rendere impossibile sviluppare un buon Mastering. Consigliamo sempre di spegnere eventuali Plugin sul Mix Bus prima di inviarcelo, in maniera tale da darci abbastanza margine per lavorare. Se reputate i vostri interventi sul Mix Bus indispensabili, comunicatecelo al momento dell’invio e magari inviateci lo stesso Mix con e senza quello che avete fatto nella Catena Finale. 3. Occhio ai Livelli. Un buon Mix dovrebbe avere il picco massimo sempre non oltre -3dBFS, ancora meglio se -6dBFS e non dovrebbe mai esserci un Limiter che regola i picchi. Il procedimento di regolazione dei picchi e del volume finale va sempre lasciato all’Ingegnere di Mastering, affinché possa essere applicato alla fine di tutto il processo e adattato in base al formato di distribuzione. 4. Formato dei File Prima dell’invio accertatevi sempre che il Mix sia mantenuto alla massima qualità possibile, quindi in un formato senza compressione (Come il .WAV o il .AIFF). Evitate sempre conversioni non necessarie: è importante che quando si esporta il Mix per mandarlo in Mastering venga mantenuto lo stesso formato della sessione: es. se avete la sessione impostata a 48khz e 24 bit, il File va esportato a 48khz e 24 bit e così via. 5. Traccia di Riferimento Se avete già in mente a che tipo di Sound mirate, inviateci una traccia di riferimento di un artista che vi piace. Questo ci aiuterà a capire molto meglio quali potrebbero essere le pecche del vostro Mix e come migliorarlo per fornirvi un Mastering Online che vi soddisfi.
Se hai bisogno di un Mix Online o di un Mastering Online, contattaci a masteringonlineanalogico@gmail.com
PREPARARE AL MEGLIO I TUOI MIX PER LA FASE DI MASTERING
MASTERING  ONLINE ANALOGICO
Google+